Archive from febbraio, 2017
Feb 17, 2017 - lievito madre, Pane    No Comments

Couronne Bordelaise de Gironde



IMG_1728

Un pane buono da mangiare e bello da vedere, questa corona di pane vi farà fare una bellissima figura con i vostri ospiti. La ricetta è di Sara Papa.

INGREDIENTI con lievito madre

350 gr di farina tipo 1

150 gr di semola rimacinata (io Cocco)

120 gr di lievito madre

350 gr di acqua

12 gr di sale fino

INGREDIENTI con licoli

390 gr di farina tipo 1

150 gr di semola rimacinata

80 gr di licoli

335 gr di acqua

12 gr di sale

ESECUZIONE

Miscelare le farine, unire l’acqua e il lievito madre. Lavorare la massa aggiungendo il sale verso la fine. Far riposare 30 minuti. Poi impastare nuovamente per altri due minuti.

Mettere a lievitare in una capiente ciotola e far lievitare fino al raddoppio del volume a 24/25 gradi.

Prendere l’impasto, metterlo su una superficie infarinata e premetelo delicatamente. Dividerlo in 8 pezzi uguali (meglio usare la bilancia). Formare 7 palline, l’ottava parte invece, va stesa con un mattarello formando un disco.

Disporre il disco di pasta su uno stampo a ciambella del diametro di 26/28 cm dove avremo posizionato un canovaccio infarinato di semola.

IMG_1721

Distribuite le rimanenti palline intorno a corona e tagliate con una taglierino o un coltello ben affilato dei triangoli al centro del disco.

Ripiegare ciascun vertice sulle sfere, quindi fate lievitare sino al raddoppio del volume.

Rovesciare delicatamente la corona lievitata su una teglia ricoperta di carta da forno. Se vogliamo decorarla, posizioniamo uno stencil sulla corona e spolverizziamo con cacao amaro.

IMG_1722

Cuociamo in forno statico preriscaldato a 240 gradi per 15 minuti e a 180 gradi per altri 45 minuti circa.

Sfornare e lasciare raffreddare su una griglia.

Al prossimo pasticcio,

Paola e le torte

 

 

 

 

 

 

Feb 17, 2017 - Ricette, Torte decorate    1 Comment

Torta con shopping bags

IMG_1685

I desideri delle diciottenni vanno sempre esauditi:  torta con shopping bags e profumi in miniatura. Ed eccola qui con alla base la torta “vera” fatta di pan di spagna farcito di crema tiramisù e panna e nutella.

Gli altri piani sono dummy, compresa la shopping bag di Victoria’s Secret, il suo marchio preferito che ho cercato di riprodurre nei minimi dettagli.

L’effetto dal vivo era davvero bello, le foto non rendono mai fino in fondo.

Per le borsette, ho stampato su pasta di zucchero i diversi loghi, ridimensionandoli a dovere su un file. Successivamente, ho rivestito piccoli rettangoli di polistirolo nel colore di ogni singolo marchio.

Un lavoro certosino che però mi ha pienamente soddisfatto.

IMG_1670

IMG_1671

IMG_1675

IMG_1678

 

IMG_1672

Spero vi piaccia,

al prossimo pasticcio,

Paola e le torte

Feb 16, 2017 - Dolci    No Comments

Sbriciolata alle mele

IMG_1838

 

Un dolce regalo, una torta sbriciolata che piace a tutti. Saporite mele come ripieno che possono essere aromatizzate anche con un po’ di cannella.

La ricetta è presa dal blog di Fatto in casa da Benedetta con qualche modifica.

Per la Frolla
400 g di Farina per dolci
150 g di Zucchero semolato
120 g di Burro
2 Uova medie
1 Bustina di Lievito per Dolci

Per il Ripieno
4 mele Grandi golden o renette
130 g di Zucchero semolato o di canna
Succo di un limone

PROCEDIMENTO

Versiamo la farina in una ciotola, aggiungiamo 150 g di zucchero e una bustina di lievito per dolci. Mescoliamo bene tutto con un cucchiaio di legno e aggiungiamo due uova. Quindi il burro tagliato a tocchetti e a temperatura ambiente.

Ora continuiamo a mescolare con le mani per amalgamare il tutto. Dovremo ottenere un composto fatto di tante briciole.

In una padella prepariamo il ripieno. Laviamo, sbucciamo e tagliamo a cubetti le mele. Le versiamo in padella antiaderente insieme a  130 g di zucchero e il succo di un limone.

Portiamo sul fuoco e lasciamo cuocere 7-8 minuti sempre mescolando finché le mele non saranno cotte. A piacere si può aromatizzare con cannella in polvere.

Prendiamo una tortiera rotonda di 26 cm di diametro. Sul fondo sistemiamo un disco di carta forno oppure usiamo lo spray staccante. Versiamo metà della frolla per coprire la base, pressiamo leggermente con la mano e allo stesso modo formiamo anche i bordi.

Ora ci versiamo il ripieno alle mele che spalmiamo sulla superficie con un cucchiaio.

IMG_1833

Infine versiamo il resto della frolla coprendo uniformemente. Questa volta senza pressare.

IMG_1835

Cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 35/40 minuti.

Sfornare, lasciar raffreddare completamente e trasferire su un piatto da portata.

Decorare a piacere con zucchero a velo.

Al prossimo pasticcio,

Paola e le torte

Feb 16, 2017 - Dolci    No Comments

Rotolo al limone

IMG_1811

Per San Valentino, ho preparato questo bellissimo rotolo al limone. Devo ringraziare per la ricetta, Fatto in casa da Benedetta, che realizza sempre cose buonissime e semplici. Vi consiglio di visitare il suo blog.

INGREDIENTI

PASTA BISCOTTO:
5 uova
70 g di zucchero
50 g di amido di mais
70 g di olio di girasole
1/2 limone grattugiato

CREMA AL LIMONE
150 ml di succo di limone
150 ml di succo di arancia
100 g di zucchero
20 g di amido di mais
1 fialetta di aroma limone o scorza di limone
500 ml di panna già zuccherata (hoplà)

fettine di limone e zucchero per guarnire o arancia candita

PREPARAZIONE

Dividiamo albumi e tuorli di 5 uova e mettiamo gli albumi in una ciotola capiente o in quella della planetaria. Aggiungiamo un pizzico di sale e montiamo a neve ferma, quindi aggiungiamo 70 g di zucchero e frulliamo per bene fino ad ottenere una meringa.

Poi incorporiamo i tuorli con una frusta, uno alla volta per mantenere soffice il composto. Aggiungiamo amido di mais setacciato, poi uniamo l’olio di semi di girasole e la buccia di mezzo limone grattugiata.

IMG_1804

Prepariamo la teglia con carta da forno (va benissimo la leccarda in dotazione), e ci versiamo l’impasto, livelliamo bene con una spatola.
Inforniamo a 180 gradi per 15 minuti in forno preriscaldato (forno statico).

Preparazione  crema

In un pentolino versiamo lo zucchero e l’amido di mais, mescoliamo con una frusta e aggiungiamo il succo di limone, il succo d’arancia (un consiglio, la crema ha sapore abbastanza aspro, se non piace, diminuire la quantità di succo di limone ed aumentare quella di arancia) e portiamo sul fuoco continuando a mescolare fino a quando bolle. Spegniamo.

IMG_1805

Sforniamo la pasta biscotto e la spostiamo dalla teglia ad una griglia, lasciamo raffreddare crema e biscotto per 15 minuti. Mettiamo la pasta biscotto  su un nuovo foglio di carta da forno. Ritagliamo i bordi.

IMG_1809

 

In una ciotola versiamo la panna, aggiungiamo una fialetta di aroma al limone o scorza di limone e montiamo a neve ferma. Aggiungiamo la crema e frulliamo ancora per incorporarla.
Versiamo metà della farcia sulla pasta biscotto e con una spatola livelliamo la superficie.
Arrotoliamo lentamente per formare il rotolo al limone.

Ricopriamo tutto il rotolo con altra panna aiutandoci con una spatola. Infine  con la sac a poche e la bocchetta a stella, decoriamo la superficie formando piccoli ciuffetti. Decorare a piacere con fettine di limone passate nello zucchero oppure come ho fatto io con fettine di arancia candita.

Lasciare riposare in frigorifero almeno due ore prima di servire.

Al prossimo pasticcio

Paola e le torte

Feb 16, 2017 - Dolci, Ricette    No Comments

Girelle alla Nutella


IMG_1783

Il classico della merenda per bambini, come si fa a resistere?

Prepararle è semplicissimo e ci vorrà davvero poco tempo.

INGREDIENTI

per la pasta biscotto:
5 uova a temperatura ambiente
70 g di zucchero
50 g di farina
70 g di olio di girasole
la buccia grattugiata di mezzo limone

per la farcitura:

Nutella q.b. (circa 300 gr)

PREPARAZIONE

In una ciotola iniziamo separando gli albumi dai tuorli, con l’aiuto di uno sbattitore elettrico o con la planetaria, montiamo a neve fermissima gli albumi, aggiungendo poco alla volta lo zucchero formando una specie di meringa.

Con una frusta uniamo i tuorli uno alla volta, mescolando il nostro composto dal basso verso l’alto.

Setacciamo metà della farina necessaria e mescoliamo con una spatola, uniamo la restante farina e mescoliamo ancora. Infine aggiungiamo l’olio di semi e la scorza di mezzo limone grattugiata.

Versiamo il nostro impasto in una placca ricoperta con carta da forno (va benissimo la leccarda in dotazione) e inforniamo a 200° per 10 minuti.

Una volta trascorso il tempo di cottura, togliamo la nostra base dalla teglia e lasciamo raffreddare su una griglia.

Quando sarà fredda, ritagliamo tutti i bordi e spalmiamo con la nutella la superficie, lasciando almeno un centimetro dai bordi.

Arrotolare dal lato corto, avvolgere nella pellicola e lasciare in frigo a raffreddare per un paio di ore.

Tagliare fette da un paio di centimetri e servire.

Facilissimo, visto?

Al prossimo pasticcio,

Paola e le torte