Calamari e patate al forno

IMG_5980

Un ottimo piatto che piacerà a grandi e piccini. I calamari con patate al forno, molto aromatici con timo e limone, si riveleranno un connubio perfetto.

Possiamo sostituire i calamari anche con le seppie.

INGREDIENTI

  • 400 gr. di calamari già puliti
  • 400 gr. di patate sbucciate
  • 80 ml di olio e.v.o.
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
  • 1/2 buccia grattugiata di limone
  • q.b. di prezzemolo
  • q.b. di origano
  • q.b. di timo fresco
  • q.b. di pangrattato

ESECUZIONE

Tagliate i calamari ad anelli se sono piccoli, altrimenti a strisce e rettangoli. Tagliate a tocchetti anche i tentacoli.
Preparate un’emulsione con 50 ml di olio, il prezzemolo tritato, l’origano, un bel pizzico di sale, del pepe macinato e la buccia grattugiata di 1/2 limone. Mettervi dentro il pesce ad insaporire e conservare coperto in frigo.

 

IMG_5971

Lavate e sbucciate le patate, poi tagliatele in pezzi rettangolari non troppo piccoli. Sbollentarle in acqua salata per 8 minuti e scolarle. Condirle con il restante olio, un pizzico di sale e del timo fresco.

Prendete una pirofila da forno e adagiatevi sulla base la metà delle patate.

Ricoprite  con la metà dei calamari e poi unite le restanti patate.
Terminate con uno strato di calamari. Spolverizzate il tutto con abbondante pangrattato e terminate con un filo d’olio.
IMG_5977
Infornate a 200° per circa 20′ e terminate con altri 5′ di grill.

Servite i calamari al forno con patate bollenti all’interno della stessa pirofila.
Buon appetito e al prossimo pasticcio,
Paola e le torte

 

Calamari e patate al fornoultima modifica: 2014-04-06T23:13:50+00:00da paolaeletorte
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.