Baci di dama

Finalmente sono riuscita a reperire dal web un’ottima ricetta per questi biscottini che io adoro e voglio darla anche a voi.

Possono essere preparati per un thè o come fine pasto, sono davvero squisiti!

Mi raccomando fatene pochi per volta perchè uno tira l’altro!

 

baci di dama, biscotti

Ci occorrono:

150 gr. farina di mandorle

150 gr. farina 00

150 gr. burro morbido

110 gr. zucchero semolato

i semi di una bacca di vaniglia o 1 bustina vanillina

100 gr. cioccolato fondente

un pizzico di sale fino

qualche goccia di aroma all’arancia (facoltativo)

 

Esecuzione

All’interno di una capiente ciotola, amalgamare tutti gli ingredienti impastando con le mani.

Formare una palla, avvolgerla nella pellicola da cucina e farla riposare in frigo per almeno un’ora.

Per l’impasto al cioccolato, ho aggiunto un cucchiaino abbondante di cacao amaro a metà impasto.

 

baci di dama 012.JPG

Riprendere l’impasto e formare tante piccole palline uguali grandi come ciliege e porle su una teglia ricoperta di carta forno.

 

baci di dama 013.JPG

Mettere nuovamente in frigo per un’ altra mezz’ora.

Preriscaldare il forno a 160 gradi statico e cuocere per 20 minuti. Non devono colorirsi troppo.

 

baci di dama 014.JPG

 

Lasciarli raffreddare e nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagnomaria o nel micronde facendolo rapprendere un po’  in modo che non sia troppo liquido.

 

baci di dama 015.JPG

 

Disporre il cioccolato sulla parte piana del biscotto e mettervi sopra delicatamente un altro dolcetto.

Metterli negli appositi pirottini e lasciare solidificare del tutto il cioccolato prima di assaggiarli. 

 

baci di dama

Al prossimo pasticcio!

Paola e le torte

 

Baci di damaultima modifica: 2013-06-02T23:47:00+00:00da paolaeletorte
Reposta per primo quest’articolo

2 Responses

  1. greta
    at |

    Ho trovato questo blog su google, sto leggendo con gusto tutti i post che riesco… il blog e’ semplicemente fantastico, complimenti.

  2. paolaeletorte
    at |

    Grazie Greta per i tuoi complimenti e scusami se non sono riuscita a rispondere prima. Un abbraccio!
    Paola

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.